Venerdì, 27 Novembre 2020
stampa
Dimensione testo

Politica

Home Politica Gentiloni per due volte a Palazzo Chigi Quirinale, giornata fitta di incontri
LA CRISI DI GOVERNO

Gentiloni per due volte a Palazzo Chigi
Quirinale, giornata fitta di incontri

ROMA. Matteo Renzi è tornato a Roma dopo un'intera giornata con la famiglia a Pontassieve, e ha incontrato il ministro degli Esteri Paolo Gentiloni e successivamente il ministro dell'Economia Pier Carlo Padoan. Nella sede della Presidenza del Consiglio sono giunti anche il ministro delle Riforme Maria Elena Boschi e il ministro dell'Agricoltura Maurizio Martina. Nel pomeriggio nuovo faccia a faccia tra Renzi e Gentiloni. Non si conosce l'oggetto degli incontri, ma il ministro degli Esteri e quello dell'Economia sono tra i principali candidati al ruolo di premier.

Intanto, Dario Franceschini, anche lui tra i papabili per il dopo Renzi scherza: "Niente male i retroscena: ieri ho fatto accordo con Berlusconi, oggi con D'Alema. Anticipo per i giornalisti: domani con Grillo e poi Salvini". Il ministro della Cultura lo scrive su Twitter, smentendo con ironia di essere protagonista di una trattativa con Berlusconi o D'Alema su un futuro governo.

"In questo momento le consultazioni interne le sta conducendo la delegazione trattante, di cui non faccio parte; le consultazioni tra i partiti le sta facendo il presidente Mattarella a cui assicuriamo collaborazione. In questo momento il riferimento del partito è il segretario che sta guidando una fase difficile, e la cui proposta in Direzione è stata condivisa da tutti", ha detto il ministro della Giustizia Andrea Orlando, intervistato da Rainews 24, a proposito di alcuni retroscena secondo cui starebbe conducendo una "fronda" assieme al ministro Franceschini contro Renzi. Orlando ha quindi spiegato che dopo che è stata risolta la questione della crisi di governo "serve un riflessione sul referendum, anche nel Pd. Una riflessione sul disagio sociale e il profondo malessere che è emerso dal voto al referendum, e che si comprende vedendo le differenze di voto tra il centro e le periferie delle città".

Intanto, sono riprese al Quirinale le consultazioni del presidente della Repubblica Sergio Mattarella. La sessione pomeridiana degli incontri del Capo dello Stato allo Studio alla Vetrata è stata aperta dalla delegazione di Fdi, composta da Giorgia Meloni, Ignazio La Russa e Fabio Rampelli.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X