Sabato, 31 Ottobre 2020
stampa
Dimensione testo

Politica

Home Politica Sisma, Boldrini: "Il Parlamento farà la sua parte, non li abbandoneremo"
DOPO IL TERREMOTO

Sisma, Boldrini: "Il Parlamento farà la sua parte, non li abbandoneremo"

ASCOLI. «Sarebbe stato un segnale bruttissimo se lo Stato non avesse deciso di fare un funerale collettivo e solenne per le vittime del terremoto». Lo ha detto la presidente della Camera Laura Boldrini, confermando che alle esequie dei morti nelle Marche, previste domani ad Ascoli Piceno, sarà presente il Capo dello Stato Mattarella.

«Le famiglie stavano già per portare via le salme», invece non sarà così. «Dal Governo siamo ancora in attesa di sapere chi parteciperà». Vedo qui un'utile sintonia fra tutti i parlamentari. Del resto i decreti li fa il Governo, e noi dobbiamo approvarli». «Ai terremotati dobbiamo dare risposte concrete. La gente ha paura di essere abbandonata: il retropensiero è il terremoto dell'Aquila. Non dobbiamo creare nuovi insediamenti».

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X