Lunedì, 23 Novembre 2020
stampa
Dimensione testo

Politica

Home Politica L'annuncio di Crocetta: "I Forestali potrebbero pulire i parchi archeologici della Regione"
IL CASO

L'annuncio di Crocetta: "I Forestali potrebbero pulire i parchi archeologici della Regione"

PALERMO. «Mi indigno quando apprendo che i  parchi archeologici, come quello di Siracusa, sono invasi dalle  sterpaglie. Invece di lamentarsi per la mancanza di fondi, i  responsabili chiedono al dipartimento beni culturali l'invio dei  forestali». Lo dice il governatore della Sicilia, Rosario  Crocetta. «Lunedì informerò il dipartimento, farò una circolare  ad hoc - annuncia Crocetta - Abbiamo 24 mila forestali, altro  che assenza di fondi».

Qualche giorno fa c'era il via libera alle graduatorie dei forestali. Tramite questi elenchi, seguendo l'ordine degli iscritti, la Regione provvederà alla firma dei contratti di lavoro a tempo determinato dei 24 mila operai. Slittata la riforma varata dall’Ars in Finanziaria: il blocco agli avanzamenti di carriera non è stato previsto e così sfuma almeno per il momento un risparmio stimato in circa cinque milioni di euro.

Slitta anche un’altra riforma varata in Aula che prevedeva l’aggiornamento delle graduatorie in base all’anzianità di servizio maturata al 31 dicembre 2015. Ad oggi invece le graduatorie sono elaborate tenendo conto dell’anzianità maturata al 1995, per cui paradossalmente un operaio che in questi vent’anni non ha svolto neanche un mese di lavoro potrebbe trovarsi nelle prime posizioni. I nuovi criteri saranno applicati dal prossimo anno.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X