Lunedì, 30 Novembre 2020
stampa
Dimensione testo

Politica

Home Politica Accordo Ue-Turchia sui migranti, Alfano: "Per Italia molto vantaggioso"
INTERNO

Accordo Ue-Turchia sui migranti, Alfano: "Per Italia molto vantaggioso"

Per l'Italia l'accordo siglato ieri a Bruxelles con la Turchia è «molto vantaggioso», secondo il ministro dell'Interno Angelino Alfano, perchè evita il rischio che si apra una rotta adriatica e poi perchè può essere un precedente per la Libia

CERNOBBIO. Per l'Italia l'accordo siglato ieri a Bruxelles con la Turchia è «molto vantaggioso», secondo il ministro dell'Interno Angelino Alfano, perchè evita il rischio che si apra una rotta adriatica e poi perchè può essere un precedente per la Libia.

«Gli esiti di ieri - ha detto arrivando al Forum di Confcommercio a Cernobbio - sono incoraggianti perchè lavorare bene con la Turchia significa ridurre i rischi dalla rotta balcanica. Questo è un vantaggio anche per noi, perchè se la rotta balcanica alimenta un flusso verso nord e poi quel flusso viene stoppato da muri e barriere nazionali ci potrebbe essere una riapertura della rotta adriatica. Quindi è molto vantaggioso per noi».

«Noi - ha aggiunto - lavoriamo perchè un precedente di questo genere, cioè soldi a un Paese che dà una mano, possa valere come precedente per la Libia se e quando ce ne sarà la necessità perchè noi riteniamo che la nostra priorità sia sempre la stabilizzazione della Libia».

Certo «abbiamo bisogno di tempo e anche di una soluzione dei problemi alla radice e i problemi alla radice sono la guerra in Siria e l'instabilità libica che alimenta la rotta del mediterraneo centrale. Quindi - ha concluso - se avremo stoppato il flusso e nel frattempo avremo risolto quei due problemi alla  radice avremo ottenuto un grande risultato».

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X