Lunedì, 26 Ottobre 2020
stampa
Dimensione testo

Politica

Home Politica Termini Imerese, Burrafato: presto in funzione 31 telecamere
ENTRO IL 15 NOVEMBRE

Termini Imerese, Burrafato: presto in funzione 31 telecamere

di

TERMINI IMERESE. Contrastare gli illeciti come l' abbandono incontrastato di rifiuti in strada, tenere sotto controllo il traffico veicolare e arginare la microcriminalità aumentando la sicurezza in città. La tecnologia aiuta gli agenti sul campo e i sistemi di video sorveglianza diventano strumento di supporto essenziale al lavoro delle forze dell' ordine. Sono undici i progetti finanziati dal ministero dell' Interno, in tutta la Sicilia. Uno è a Termini Imerese e presto sarà ope rativo. «Siamo giunti alla fase finale dell' iter. Abbiamo concluso l' installazione delle telecamere nelle vie invididuate - sottolinea il sindaco Salvatore Burrafato -. Credo che il servizio di videosorveglianza potrà essere attivato entro il 15 novembre».
L' impegno preso nelle scorse settimane dal primo cittadino di Termini ai microfoni di Ditelo a Rgs (twitter #sindaciebuonenotizie) sembra diventare realtà.
Il Comune di Termine Imerese ha seguito la scia dei progetti finan ziati dal governo nazionale con decreto del ministero dell' Interno del 2012. Quasi 350 mila euro i soldi stanziati per il Comune in provincia di Palermo, che derivano dai fondi del Pon «Sicurezza per lo Svilup po» -obiettivo convergenza 2007-2013. «I lavori sono stati consegnati il 21 aprile scorso- sottolinea ilprimo cittadino - e sono durati 60 giorni.
Poi è stato affidato l' incarico del collaudo tecnico amministrativo».
Trentuno le telecamere installa te: alcune «girevoli», altre «fisse» soprattutto nella zona del centro storico ma non solo. In particolare saranno attive in: piazza Umberto I, piazza Duomo, via Belvedere, via Principe di Piemonte, via Circonvallazione Castello, piazza Sant' Antonio, via Mattarella, via Giuseppe Garibaldi all' incrocio con via Monachelle, via Vittorio Amedeo all' incrocio con via Armando Diaz, via Stesicoro all' incrocio con via Barratina, piazza Europa, piazza della Vittoria, piazza delle Terme, piazza San Carlo all' incrocio con via Armando Diaz. Fuori dal centro storico invece l' occhio elettronico verrà attivato in: via Salvatore Cimino, piazza Carlo Alberto dalla Chiesa, via Amerigo Vespucci, via Amerigo Vespucci all' incrocio con viale Targa Florio, largo Mercato Ittico, piazza Alci de De Gasperi, via Guglielmo Marconi all' incrocio con via Enrico Fermi, via Crisone all' altezza del parcheggio dello stadio comunale.
«La centrale operativa si trova presso la sede della polizia municipale in via Guglielmo Marconi spiega Burrafato -. Le telecamere registreranno 24h su 24h e le immagini verranno conservate per 7 giorni consecutivi».

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X