Martedì, 23 Luglio 2019
LEGGE DI STABILITA'

Canone Rai in bolletta, Renzi : "Norma al riparo da impugnative"

ROMA. «È una norma al riparo da impugnative. È l'applicazione di un principio liberale». Così il premier Matteo Renzi difende la decisione del canone in bolletta

«La domanda sulle coperture è un evergreen. La realtà è che da due anni l'Italia sta cominciando a tagliare le tasse. La discussione sulle coperture mi stupisce... Sono i benaltristi: per vent'anni non si abbassavano le tasse e ora c'è chi dice che andava fatto in un altro modo». Così il premier Matteo Renzi risponde a Radio 24 sulle coperture alla legge di stabilità. .«Ai cittadini interessa il taglio delle tasse. Le tasse non sono più una cosa bellissima e anche da sinistra si è capito che sono una cosa da ridurre». «Con l'abolizione dell'Imu e Tasi sulla prima casa non ci saranno aumenti di altre imposte».

«Non è che non abbasso le tasse perchè lo ha detto Berlusconi. Come è noto lui ne ha dette
tante, alcune anche contraddittorie, alcune giuste e alcune sbagliate». Così il premier Matteo Renzi ha risposto ad una domanda sul fatto che il calo delle tasse sulla prima casa sia
un intervento Berlusconiano. Renzi ha anche sintetizzato il concetto in un una battuta:«Come sanno tutti, anche un orologio rotto due volte al giorno segna l'ora giusta».

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X