Sabato, 06 Giugno 2020
stampa
Dimensione testo

Politica

Home Politica Borsellino a Roma, Gasparri: no al traffico di nomine, rinunci all'incarico
FORZA ITALIA

Borsellino a Roma, Gasparri: no al traffico di nomine, rinunci all'incarico

ROMA. «Se Lucia Borsellino ha problemi di natura economica è giusto che lo Stato si faccia carico del suo futuro, visto l'altissimo prezzo pagato dalla sua famiglia. Ma non si può dar luogo a un traffico di nomine veramente offensivo soprattutto per la memoria di chi è stato trucidato dalla criminalità». Maurizio Gasparri torna così, con una nota, a criticare la decisione di nominare la figlia del magistrato ucciso dalla mafia all'Agenas.

Secondo il senatore di Fi, «il sostegno alle famiglie delle vittime della mafia è doveroso e previsto dalla legge. Il resto fa parte di un traffico politico che francamente non fa onore nè a chi nomina nè a chi viene nominato. Penso che dovrebbe essere Lucia Borsellino a risolvere la questione rinunciando all'incarico che le è stato proposto. Fermo restando che qualora vi fosse uno stato di necessità lo si debba doverosamente affrontare in altro modo».

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X