Martedì, 27 Ottobre 2020
stampa
Dimensione testo

Politica

Home Politica Tasi e Imu, Renzi: "I soldi rimanenti saranno restituiti integralmente ai Comuni"
CASA

Tasi e Imu, Renzi: "I soldi rimanenti saranno restituiti integralmente ai Comuni"

«Smettere di tassare la prima casa - osserva - è giusto e anche equo in un Paese dove l'81% degli italiani ha sudato per acquistarsi un'abitazione»

ROMA. «I soldi in meno della Tasi/Imu saranno restituiti integralmente ai Comuni. E il tuo bravo sindaco saprà farne prezioso uso». Così Matteo Renzi risponde su l'Unità a un lettore di Trento perplesso.

«Smettere di tassare la prima casa - osserva - è giusto e anche equo in un Paese dove l'81% degli italiani ha sudato per acquistarsi un'abitazione».

«Per me decisivo è abolire il bicameralismo paritario e semplificare le Regioni. Se portiamo a casa questa che è la madre di tutte le riforme, a quel punto avremo davvero svoltato». Lo scrive Matteo Renzi in risposta a un lettore de L'Unità.

A un lettore che lo invita a fare un Senato delle province e rendere le Regioni enti di secondo livello, il segretario risponde: «Non sei l'unico a pensarlo. E l'iniziale proposta sul Senato partiva dai 110 comuni capoluogo. Ormai però il percorso parlamentare ha preso un'altra strada».

Sai qual è l'unica cosa che mi fa male, compagno? Che questi atteggiamenti di pochi parlamentari feriscono l'intera comunità del Pd, i militanti o i volontari della Festa dell'Unità. Non è giusto violare le normali regole democratiche di un partito. Ma nessuna espulsione, per carità. Andiamo avanti». Così Matteo Renzi su L'Unità dopo il voto Rai.

© Riproduzione riservata

TAG: ,

PERSONE:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X