Venerdì, 21 Febbraio 2020
stampa
Dimensione testo

Politica

Home Politica L'ira di Salvini dopo l'incidente di Roma: "Raderemo al suolo tutti i maledetti campi rom"
IL LEADER DELLA LEGA

L'ira di Salvini dopo l'incidente di Roma: "Raderemo al suolo tutti i maledetti campi rom"

"Quando torneremo al governo, raderemo al suolo uno per uno tutti 'sti maledetti campi Rom, partendo da quelli abusivi" scrive su Facebook

MILANO. «Tre rom sono scappati all'alt della Polizia» e «hanno ammazzato una donna, otto i feriti». «Pare che l'auto sia intestata a un Rom, che ne ha altre 24. Una preghiera. Per il resto... ruspa!!!!! Quando torneremo al governo, raderemo al suolo uno per uno tutti 'sti maledetti campi Rom, partendo da quelli abusivi». Così su Facebook il leader della Lega Matteo Salvini a proposito dell'incidente stradale di ieri a Roma nel quartiere Boccea.

«Se alcune decine migliaia di persone fanno i loro porci comodi è colpa dello Stato». Lo dice il leader della Lega Matteo Salvini a Sky tg24 parlando della vicenda dei Rom. «Non gli si pagano bollette, gli si fanno pagare le tasse e se
gli va bene così bene, altrimenti vadano altrove».

«I campi rom non devono esistere e non sono io che devo dare un'alternativa. Non sono poveretti ma furbi che campano sulle spalle del prossimo e se non riscuotono enormi simpatie non è perchè gli italiani sono tutti brutti e cattivi ma perchè ti sputano se non ti fai pulire, fanno fare l'elemosina ai bambini».

«Chi ha fatto quello che hanno fatto ieri poteva essere di Bolzano e o del Canada: va messo in galera - dice Salvini - e si deve buttare la chiave».

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X