Martedì, 05 Luglio 2022
stampa
Dimensione testo

Politica

Home Politica Riforme, il Fondo monetario internazionale promuove il governo Renzi
LAVORO E PENSIONI

Riforme, il Fondo monetario internazionale promuove il governo Renzi

ROMA. Il Fondo monetario internazionale promuove il percorso di riforme portato avanti dal governo Renzi. Un esito che arriva al termine della missione dei tecnici dell'istituto di Washington in Italia che esortano così il Paese ad andare avanti.

Nel rapporto article IV sull'Italia viene promossa la strategia del governo Renzi perché – si legge –"ha dato vita a importanti riforme economiche e istituzionali che hanno anche ridato fiducia". Le "misure decise" sono state ritenute 'fondamentali' per far uscire l'Italia dalla recessione, ma - aggiungono - "è necessaria una crescita molto più forte per ridurre la disoccupazione e il debito più velocemente".

Nel comunicato gli ispettori del Fondo stimano che ilPil italiano quest’anno crescerà dello 0,7% e dell'1,2% il prossimo. A contribuire alla crescita sarà ance il Jobs Act, promosso da Fmi e che secondo i tecnici "porterà incentivi migliori su assunzioni e formazione", con il contratto a tutele crescenti che "migliorerà la riallocazione dei lavoratori tra le imprese".

L'unico appunto riguarda la disoccupazione che, per l'Fmi, rimane troppo alta (oltre il 12%), soprattutto tra i giovani. "Per sostenere la crescita bisogna continuare a puntare sull'efficientamento della spesa e sulla riduzione delle tasse. E nel frattempo - afferma il Fmi - è necessario proseguire con la revisione della spesa mentre le privatizzazioni, che potrebbero contribuire a ridurre il debito, al momento restano deludenti".

© Riproduzione riservata

PERSONE:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X