Domenica, 25 Settembre 2022
stampa
Dimensione testo

Politica

Home Politica De Girolamo: "Renzi vuole la mia testa, spero che Alfano non segua ordine"
NCD

De Girolamo: "Renzi vuole la mia testa, spero che Alfano non segua ordine"

«Mi dicano i colleghi se devo restare o andare. Io non voglio essere protagonista del fotoromanzo del premier», ha detto il presidente dei deputati dell'Ncd
governo, ncd, Angelino Alfano, Matteo Renzi, Nunzia De Girolamo, Sicilia, Politica
Nunzia De Girolamo

ROMA. «È Renzi che chiede la mia testa. Forse perchè non sono disposta a farmi mettere il guinzaglio», «mi auguro che Angelino non esegua gli ordini di Renzi. Perchè noi di Ncd non siamo mica una corrente del Pd». È quanto afferma al Corriere della Sera Nunzia De Girolamo, presidente dei deputati di Ncd, che aggiunge: «Mi dicano i colleghi se devo restare o andare. Io non voglio essere protagonista del fotoromanzo del premier».  In ogni caso, assicura De Girolamo: «Mi sono dimessa da ministro, figuriamoci se mi aggrappo alla poltrona di capogruppo».

«Ho sempre detto che il posto di capogruppo non è mio ma mi è stato assegnato dai deputati del mio partito che ovviamente, possono riprenderselo quando vogliono e sarei proprio curiosa di ascoltare le loro motivazioni. Ho già dimostrato nella mia vita di non essere una poltronista, ma non oso pensare che tutto ciò sia vero. Ancor di più non posso credere che il ministro degli Interni perda il suo tempo nell'organizzare trame di questo tipo anche perchè non ce ne sarebbe bisogno». Così la capogruppo di Area Popolare (Ncd-Ucd), Nunzia De Girolamo, commenta le notizie di stampa sulla presunta raccolta firme dei deputati per la sostituzione del capogruppo alla Camera.

© Riproduzione riservata

TAG: ,

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X