Martedì, 18 Febbraio 2020
stampa
Dimensione testo

Politica

Home Politica Mattarella, gli auguri di Grillo in una lettera: "Tuteli la Costituzione"
QUIRINALE

Mattarella, gli auguri di Grillo in una lettera: "Tuteli la Costituzione"

 ROMA. Beppe Grillo non andrà al Colle ma invia a Sergio Mattarella una 'lettera aperta' per fargli gli auguri per il prossimo settennato.

«Caro presidente della Repubblica italiana Sergio Mattarella» è l'incipit della lettera in cui il leader M5S gli augura di tutelare la Costituzione, non firmare leggi incostituzionali, proteggere i cittadini più deboli ma anche «essere ricordato a fine mandato con la stima e l'entusiasmo della sua elezione». Lo scrive il leader del M5S Beppe Grillo sul suo blog.

«Il terzo augurio è di promuovere con i mezzi a sua disposizione leggi per proteggere le fasce più deboli della popolazione alle quali ha voluto dedicare le sue prime parole: 'Pensiero va alle speranze e alle difficoltà dei concittadini'- prosegue -. Il quarto augurio è di ribadire la posizione della Corte costituzionale, di cui lei ha fatto parte, sulla illegittimità dell'attuale legge elettorale. Il quinto augurio è di combattere, per quanto è nelle sue possibilità, il legame incestuoso che, sempre più, si palesa tra partiti e criminalità organizzata, in particolar modo nelle amministrazioni locali. Il sesto augurio è di ripristinare la centralità del Parlamento. Il settimo augurio è di esprimere la sua solidarietà in quanto capo dello Stato al pm di Palermo Nino Di Matteo che incontreremo la prossima settimana per esprimergli la nostra vicinanza come M5S. L'ottavo augurio è di promuovere un riordino del sistema informativo pubblico per un'informazione che sia indipendente e libera».

«L'ultimo e nono augurio è di essere ricordato alla fine del suo settennato con la stima e l'entusiasmo che hanno accompagnato la sua elezione - conclude Grillo -. Le chiedo con questa lettera aperta anche un incontro per illustrarle di persona la posizione del M5S sui temi più importanti per il Paese, in particolare sull'introduzione del reddito di cittadinanza, e per ascoltare le sue valutazioni in merito. Cordiali saluti».

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X