Sabato, 29 Gennaio 2022
stampa
Dimensione testo

Politica

Home Politica Caso Scilabra e Agnello, riunione Pd all'Ars

Caso Scilabra e Agnello, riunione Pd all'Ars

Sicilia, Politica

PALERMO. È iniziata all’Ars la riunione del gruppo Pd, convocata da Baldo Gucciardi e dal segretario regionale Fausto Raciti. Ci sono alcuni assenze, che potrebbero avere un’influenza sulla decisione finale. Sul tavolo ci sono infatti due temi caldissimi: la censura agli assessori Nelli Scilabra (Formazione) e Roberto Agnello (Economia) e il rimpasto chiesto dai vertici del partito a Crocetta.

Il gruppo si è già spaccato sulla censura all’assessore alla Formazione: i cuperliani (9 su 18) sono pronti a votarla mentre i renziani vorrebbero difendere l’assessore. Gucciardi dovrà lavorare a una soluzione unitaria.

E c’è agitazione anche per la firma che alcuni cuperliani e pezzi dell’Udc hanno apposto all’altra mozione di censura, quella contro l’assessore Agnello: il motivo è la chiusura di alcune sedi di Riscossione Sicilia. Una chiusura che la commissione Bilancio aveva scongiurato, alla presenza dell’assessore, e che invece è stata fatta ugualmente.
Dovrebbe essere saltato invece l’incontro romano fra Lorenzo Guerini, vicesegretario nazionale del Pd, Crocetta, Raciti e Davide Faraone. Ma è possibile che Guerini e Crocetta abbiano ugualmente un contatto visto che il presidente oggi è a Roma.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X