Domenica, 26 Giugno 2022
stampa
Dimensione testo

Politica

Home Politica Ars, stipendi ridotti ai dipendenti? Gelo contro Crocetta

Ars, stipendi ridotti ai dipendenti? Gelo contro Crocetta

Sicilia, Politica

PALERMO. Il Parlamento si mostra gelido sul taglio degli stipendi a tutto il personale. Ma Crocetta rilancia e annuncia che, se non passerà la norma con cui equipara i compensi degli amministrativi di Palazzo dei Normanni a quelli dei pari grado negli assessorati regionali, ridurrà ugualmente i finanziamenti all’Ars: «E a quel punto vediamo che cosa tagliano per restare nel budget».
È sulle retribuzioni dei burocrati che si si infiamma di nuovo lo scontro politico. L’articolo 8 della Finanziaria ter prevede che gli stipendi dell’Ars vengano equiparati a quelli in vigore alla Regione. Ma un altro comma propone in ogni caso un taglio ai finanziamenti: 7,5 milioni in meno subito e 15 dal prossimo anno fino ad arrivare ai 25 del 2018. Oggi la Regione assegna all’Ars 149 milioni all’anno.



UN SERVIZIO NELLE PAGINE DEL GIORNALE DI SICILIA IN EDICOLA

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X