Venerdì, 15 Novembre 2019
stampa
Dimensione testo

Il Senato respinge la mozione di sfiducia contro Alfano

ROMA. Il Senato ha respinto la mozione di sfiducia contro il ministro dell'interno Angelino Alfano presentata da M5S e Sel.
I voti contrari alla mozione sono stati 226; i favorevoli 55, 13 gli astenuti. I senatori presenti alla votazione sono stati 295, i votanti 294. La maggioranza richiesta  era di 148 voti.
Contro la mozione hanno votato tutti i gruppi della maggioranza  (Pd, Pdl, Scelta Civica, Gal, autonomie); a favore Sel e M5S. Ad astenersi sono stati i senatori della Lega Nord.
Alcuni senatori pd in dissenso dal loro gruppo, come Laura Puppato, non hanno partecipato al voto.  

ALFANO: "SONO SODDISFATTO"
«C'era una mozione di sfiducia, è stata respinta, sono soddisfatto». Risponde così il ministro dell'Interno, Angelino Alfano, lasciando il Senato al termine delle votazioni sulla mozione di sfiducia che è stata respinta.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X