Martedì, 19 Novembre 2019
stampa
Dimensione testo

Nissan X- trail, un Suv versatile per ogni utilizzo

Sicilia, Motori

La terza generazione di X-trail della Nissan arriverà in Italia a fine settembre.
Presenta un design rivoluzionato, tanta tecnologia e innovazione, al passo con i tempi e le attese di una clientela appassionata di fuoristrada, che peròi é evoluta ed esigente eichiede sempre più a un Suv.

Nissan ha colto la tendenza e adesso X-trail ha abbandonato le forme squadrate per un design che trasmette carattere e sensazioni da auto premium, dotandolo di tecnologie utili alla guidabilità e alla sicurezza, con lo stesso sistema All Mode 4x4i della prima generazione.
Sul  frontale campeggia il simbolo del nuovo corso Nissan con  ampia calandra a V e gruppi ottici (con led diurni) a sviluppo orizzontale. Adesso la  Nuova X-trail aggiunge 8 mm. di lunghezza (4,64 m.) e 76 mm. di passo in cui distribuire i 7 posti ad altezze progressive per garantire massima visibilità. Invariate larghezza (1,82 m.) e altezza (1,70 m.) mentre é anche più leggera di 90 kg. rispetto alla prima generazione.

Negli interni spiccano le morbide volute della plancia, la ricca strumentazione con il display centrale, i tessuti di qualità e gli sportelli posteriori ad ampia apertura. Il portabagagli da 550 litri ha due comodi ripiani e la possibilità di stivare carichi fino a 2,60 metri di lunghezza.
 L' assetto stradale é affidabilissimo,  l' abitacolo curato e spazioso, offre funzionalità e tecnologie aggiornate oltre a  novità quali la disponibilità della versione due ruote motrici e la guidabilità di una berlina.

Una sola  motorizzazione,  il dCi130 diesel 1.6 da 130 cv. (96 kw), con Start&Stop di serie e consumi dichiarati di 4,9 l/100 km (nel misto). Tre allestimenti: Visia, Acenta e Tekna.  Per gli abbinamenti trasmissione/trazione, il cambio manuale sarà disponibile sia sulle versioni a 2 che a 4 ruote motrici, sarà possibile solo l'opzione manuale per le versioni 4WD e si potrà avere il cambio automatico Xtronic solo in abbinamento alle versioni 2WD. Il prossimo anno arriverà anche il 1.6 turbo benzina da 163 cv.

Come da tradizione Nissan, gli equipaggiamenti si presentano molto ricchi fin dalla versione d'ingresso Visia, divenendo sempre più completi nei livelli superiori comprendendo sistemi di sicurezza attiva come l’Active Ride Control (gestisce gli ammortizzatori adeguando la rigidità alle condizioni del terreno), l’Active Engine Brake (intensifica il freno motore in curva e nelle fasi si decelerazione) e l’Active Trace Control che monitorando l’apertura della farfalla, l’angolo di stero, i freni e la velocità, interviene per ridurre il sottosterzo. Non mancano l’hill holder e il sistema di controllo della velocità in discesa. Ci sono anche i fari Bi-LED l’ Intelligent Parking Assistant e l’ Around View Monitor. Tra gli optional proposte raffinate come il tetto panoramico in cristallo o il sistema interattivo con schermo da 7”.
I prezzi partonoper la versione due ruote motrici da 27.500 euro in allestimento Visia (disponibile solo su questa versione), da 28.800 euro per l'Acenta e 31.800 euro per la Tekna. Il cambio X-Tronic - disponibile solo sulle versioni 2WD Acenta e Tekna - avrà un costo aggiuntivo di 1.700 euro. Per la versione a trazione integrale i prezzi sono 31.300 euro (Acenta) e 34.300 euro (Tekna).

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X