Lunedì, 06 Febbraio 2023
stampa
Dimensione testo

Mondo

Home Mondo Iran, impiccato un cittadino britannico accusato di spionaggio
TEHERAN

Iran, impiccato un cittadino britannico accusato di spionaggio

E’ stato giustiziato il cittadino iraniano-britannico accusato di spionaggio da Tehran. Alireza Akbari era stato condannato a morte per essere stato ritenuto colpevole di «corruzione e di aver danneggiato la sicurezza interna ed esterna del Paese passando informazioni di intelligence». Solo poche ore fa gli Stati Uniti si erano uniti alla richiesta del Regno Unito di sospendere l’esecuzione capitale dell’uomo.
Il diplomatico statunitense Vedant Patel aveva dichiarato che «le accuse contro Alireza Akbari e la sua condanna sono state motivate politicamente. La sua esecuzione sarebbe inconcepibile».
"Siamo molto turbati dalle notizie secondo cui Akbari è stato drogato, torturato durante la detenzione, interrogato per migliaia di ore e costretto a fare false concessioni», aveva aggiunto Patel, invitando l’Iran a rilasciare Akbari «immediatamente».

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X