Lunedì, 06 Febbraio 2023
stampa
Dimensione testo

Mondo

Home Mondo Germania, arrestato un iraniano: preparava attentati al cianuro
TERRORISMO

Germania, arrestato un iraniano: preparava attentati al cianuro

Sicilia, Mondo
L'abitazione del cittadino iraniano a Castrop-Rauxel, nel Land occidentale Renania del Nord-Vestfalia

Un cittadino iraniano di 32 anni è stato arrestato nell'ovest della Germania con l'accusa di preparare attentati terroristici di matrice islamica usando anche tossine letali come cianuro e ricina, trovati nella sua abitazione. Lo rendono noto la polizia e la procura di Duesseldorf.

La perquisizione e l'arresto sono avvenuti nella cittadina di Castrop-Rauxel, nel Land occidentale Renania del Nord-Vestfalia. Secondo la Bild, le autorità tedesche erano state avvertite da servizi d'intelligence stranieri circa la minaccia di un attentato terroristico "islamico" con l'uso di una "bomba chimica".

La polizia della Vestfalia però non ha trovato alcuna sostanza tossica, nell'ambito delle perquisizioni nell'appartamento dell'iraniano di 32 anni, arrestato con il sospetto di aver pianificato un attentato di matrice islamica con del cianuro. Lo ha reso noto il portavoce della procura di Duesseldorf, parlando alla Dpa.
L'iraniano arrestato col sospetto di voler preparare un attentato con cianuro e ricina non avrebbe agito per conto di enti statali iraniani. Lo scrive la Dpa, citando fonti della sicurezza. Il 32enne è sospettato di appartenere a un gruppo terroristico sunnita. L'avvertimento su un piano dell'attentato è arrivato agli inquirenti tedeschi da "di istituzioni di paesi amici", scrive Dpa citando la procura generale.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X