Giovedì, 02 Febbraio 2023
stampa
Dimensione testo

Mondo

Home Mondo Gareggiò senza il velo, l'atleta iraniana Elnaz Rekabi è ai domiciliari
TEHERAN

Gareggiò senza il velo, l'atleta iraniana Elnaz Rekabi è ai domiciliari

Sicilia, Mondo
Elnaz Rekabi

La scalatrice iraniana Elnaz Rekabi, l’atleta che ha gareggiato senza indossare il velo ai Campionati asiatici di arrampicata sportiva in Corea del Sud, è agli arresti domiciliari senza accesso al suo cellulare. Lo ha riferito la Bbc Persian, mentre le autorità negano il provvedimento e sostengono che l’atleta 33enne sia in casa per «riposare». Secondo una fonte, Rekabi sarebbe stata minacciata di confische delle proprietà di famiglia se non confesserà in pieno il suo «reato». Al suo rientro a Teheran, l’atleta è stata accolta dagli applausi di oltre mille persone.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X