Venerdì, 07 Ottobre 2022
stampa
Dimensione testo

Mondo

Home Mondo Monaco celebra la birra, torna dopo due anni l'Oktoberfest
GERMANIA

Monaco celebra la birra, torna dopo due anni l'Oktoberfest

L'Oktoberfest di Monaco di Baviera è stato inaugurato dopo essere stato cancellato per due anni di fila a causa della pandemia di Covid-19. Il ritorno del popolare festival avviene in un contesto di aumento dei prezzi della birra: l'invasione russa dell'Ucraina ha fatto lievitare i prezzi delle materie prime e dell'energia, costringendo diversi birrifici a trasferire questi costi sul prezzo della bevanda.

Come da tradizione, il sindaco di Monaco, Dieter Reiter, ha dato il via ai festeggiamenti spillando il primo fusto di birra e offrendo il primo boccale al capo dello Stato regionale della Baviera, Markus Söder. In programma fino al 3 ottobre, il festival si svolgerà senza alcuna restrizione sanitaria o obbligo di mascherine.

L'Oktoberfest attira normalmente più di 5 milioni di persone, un terzo delle quali provenienti dall'estero, in particolare dall'Asia. Generalmente genera 1,2 miliardi di euro di benefici economici. La cancellazione nel 2020 è stata la prima dalla Seconda Guerra Mondiale. Nel 1854 e nel 1873 non ebbe luogo a causa di epidemie di colera. La produzione di luppolo e birra è un culto nazionale in Germania, soprattutto in Baviera.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X