Mercoledì, 18 Maggio 2022
stampa
Dimensione testo

Mondo

Home Mondo Scontri no vax a Bruxelles, la polizia usa i lacrimogeni
PANDEMIA

Scontri no vax a Bruxelles, la polizia usa i lacrimogeni

Scontri alla manifestazione contro le restrizioni Covid a Bruxelles. I dimostranti hanno lanciato oggetti contro le forze dell’ordine, che hanno reagito utilizzando gas lacrimogeni e idranti nell’area del Parco del Cinquantenario, nei pressi delle istituzioni Ue. Lo riferisce Le Soir, secondo cui in piazza sono scese 50mila persone. Si riportano danni a veicoli ed edifici.

I manifestanti hanno poi tentato  l’assalto alla sede del Servizio di azione esterna dell’Unione europea (guidato dall’Alto rappresentante Josep Borrell). L’ingresso dell’edificio è stato oggetto di lancio di sassi. Diverse vetrate sono andate in frantumi. Alla manifestazione, secondo la polizia, hanno preso parte 50 mila persone.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X