Sabato, 04 Dicembre 2021
stampa
Dimensione testo

Mondo

Home Mondo Variante Delta, negli Usa via libera alla terza dose per gli immunodepressi
VACCINO

Variante Delta, negli Usa via libera alla terza dose per gli immunodepressi

coronavirus, variante delta, Sicilia, Mondo
Fiale dei vaccini anti Covid-19, da sinistra, AstraZeneca, Johnson & Johnson, Pfizer e Moderna

La Food and Drug Administration Usa ha dato l’ok alla terza dose di vaccino Pfizer o Moderna agli immunodepressi, per proteggerli dalla variante Delta.

«Il paese è entrato in una nuova ondata della pandemia Covid-19, e la Fda è pienamente consapevole che le persone immunocompromesse sono particolarmente a rischio di gravi malattie», ha detto il commissario ad interim dell’agenzia, Janet Woodcock, in una nota spiegando l’approvazione il via libera.

Alcuni paesi, come Israele e Germania, hanno in programma o hanno già somministrato la terza dose per evitare un’altra crisi. Gli scienziati sono ancora divisi sull'ampio uso dei richiami del vaccino, poiché i benefici rimangono indeterminati.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X