Martedì, 07 Dicembre 2021
stampa
Dimensione testo

Mondo

Home Mondo Molestie sessuali, Cuomo annuncia le dimissioni in diretta tv: "Ho sbagliato ma mai superato il limite"
USA

Molestie sessuali, Cuomo annuncia le dimissioni in diretta tv: "Ho sbagliato ma mai superato il limite"

USA, Andrew Cuomo, Sicilia, Mondo
Andrew Cuomo

Alla fine il governatore di New York, Andrew Cuomo, travolto dalla accuse di molestie lanciate da undici donne, si è dimesso e ha annunciato l'addio in diretta tv. "La cosa migliore è fare un passo di lato", "le mie dimissioni diventeranno effettive tra 14 giorni. Grazie, grazie, grazie, e siate orgogliosi. Abbiamo reso lo Stato di New York il più progressista d’America", ha detto Cuomo.

"Un’inchiesta basata su fatti non veri. Ho chiamato le persone tesoro, ho dato loro baci e abbracci, ma stavo scherzando. Ho preso piena responsabilità per il mio comportamento, il mio senso dell’humor può essere apparso insensibile a uomini e donne, ma io non ho mai fatto nella mia vita... non ho mai superato il confine con nessuno. Ci sono stati cambiamenti generazionali che io non ho considerato". Per la prima volta, dalla pubblicazione dell’inchiesta, il governatore Andrew Cuomo ha risposto alle accuse di molestie lanciate da undici donne, in un discorso rivolto ai newyorkesi.

Cuomo si è poi rivolto alle figlie: "Vostro padre ha fatto errori e si è scusato e ha imparato dai suoi errori. È la vita. Alla fine voglio ricordare a tutti i newyorkesi, quello che avete fatto nel contrastare il Covid. E’ stata una guerra, gli ospedali sono diventati il campo di battaglia, ma voi vi siete rifiutati di arrendervi e avete combattuto, nessuno avrebbe potuto farlo. La famiglia New York è andata oltre le divisioni e le differenze, e tutti voi avete salvato vite".

© Riproduzione riservata

TAG:

PERSONE:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X