Mercoledì, 28 Luglio 2021
stampa
Dimensione testo

Mondo

Home Mondo "Eliminate le sequenze genetiche dei primi casi Covid a Wuhan", difficile individuarne l'origine
SECONDO USA

"Eliminate le sequenze genetiche dei primi casi Covid a Wuhan", difficile individuarne l'origine

Le sequenze genetiche dei primi casi di Covid-19, registrate su un database Usa, sarebbero state eliminate, su richiesta della Cina, rendendo più difficile la ricostruzione delle origini della pandemia. È quanto risulta al Wall Street Journal.

Secondo il quotidiano Usa, il National Institutes of Health ha confermato di avere cancellato i dati in seguito alla richiesta dello stesso ricercatore cinese che li aveva forniti pochi mesi prima: "Chi ha i diritti sui dati può legittimamente chiederne il ritiro", ha spiegato il NIH.

I dati mancanti, secondo il giornale, includono sequenze di campioni di virus raccolti a Wuhan nei primi mesi del 2020, ma alcune delle informazioni cancellate sono ancora disponibili in un articolo scientifico già pubblicato. AGI

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X