Sabato, 08 Maggio 2021
stampa
Dimensione testo

Mondo

Home Mondo Afroamericano ucciso, sesta notte di proteste a Minneapolis: tensione a Portland
STATI UNITI

Afroamericano ucciso, sesta notte di proteste a Minneapolis: tensione a Portland

Sesta notte di proteste a Brooklyn Center, il sobborgo di Minneapolis dove lo scorso 11 aprile un giovane afroamericano, Daunte Wright, è stato ucciso, mentre tentava di sottrarsi all’arresto, da una poliziotta che, per errore, gli aveva sparato con una pistola invece che con il taser.

Rimane alta la tensione anche a Portland, una delle città epicentro delle proteste di 'Black Lives Matter', dove ieri un Apple Store è stato dato alle fiamme e in questo momento alcune decine di dimostranti stanno circondando una stazione di polizia dopo averne sbarrato gli ingressi con cassonetti per l’immondizia. Gli agenti hanno ordinato ai manifestanti di disperdersi.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X