Martedì, 16 Agosto 2022
stampa
Dimensione testo

Mondo

Home Mondo La Russia avverte: "Se truppe Usa andranno in Ucraina adotteremo misure di sicurezza"
MOSCA

La Russia avverte: "Se truppe Usa andranno in Ucraina adotteremo misure di sicurezza"

Sicilia, Mondo
Joe Biden e Vladimir Putin in un loro incontro del 2011

In caso di dispiegamento di truppe Usa sul territorio ucraino o di un rafforzamento delle truppe Nato nei Paesi limitrofi, saranno necessarie ulteriori misure per garantire la sicurezza della Russia: lo ha dichiarato il portavoce di Putin, Dmitri Peskov, ripreso dall’agenzia Interfax.

«Naturalmente questo sviluppo porterebbe a un ulteriore aumento delle tensioni nei pressi dei confini russi. E certamente questo richiederà ulteriori misure da parte della Russia per garantire la sua sicurezza», ha detto Peskov secondo Interfax. «La Russia non minaccia nessuno, e non ha mai minacciato nessuno», ha aggiunto Peskov, ripreso dalla Tass. Ieri il presidente ucraino Volodymyr Zelensky ha accusato la Russia di ammassare truppe al confine e gli Usa hanno si sono detti «assolutamente preoccupati dalla recente impennata delle azioni aggressive e delle provocazioni russe in Ucraina orientale».

«Ciò a cui siamo contrari sono le azioni aggressive che hanno l'obiettivo di intimidire, di minacciare, i nostri partner ucraini», ha detto il portavoce del Dipartimento di Stato Ned Price, ripreso ieri dall’Afp. «Flettere i muscoli con esercitazioni militari e possibili provocazioni lungo il confine sono giochi tradizionali per la Russia», ha dichiarato da parte sua Zelensky.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X