Giovedì, 26 Novembre 2020
stampa
Dimensione testo

Mondo

Home Mondo Weinstein, sei nuovi capi di imputazione a Los Angeles
LA PROCURA

Weinstein, sei nuovi capi di imputazione a Los Angeles

violenza sessuale, Harvey Weinstein, Sicilia, Mondo
Harvey Weinstein

L’ex produttore Harvey Weinstein è stato colpito da sei nuovi capi di imputazione per aggressione sessuale. Lo ha annunciato oggi la procura di Los Angeles. Weinstein, che ha 68 anni, è accusato di tre stupri e tre atti forzati di sesso orale che risalirebbero a un arco di tempo compreso tra 2004 e 2010 a Beverly Hills. Le nuove imputazioni portano a cinque il numero delle donne che accusano Weinstein.

L’ex boss di Miramax sta scontando 23 anni di prigione nello stato di New York dopo un processo di alto profilo che si è concluso all’inizi dell’anno a Manhattan. A Los Angeles Weinstein era già accusato da gennaio di aver stuprato una donna e di aver aggredito sessualmente un’altra nell’arco di due giorni nel 2013.

In aprile l’ufficio del procuratore aveva ulteriormente allargato il caso aggiungendo l’assalto contro un’altra donna nel maggio 2010. Se condannato per tutti i capi di imputazione, Weinstein rischia un totale da 140 anni all’ergastolo da scontare in una prigione della California.

© Riproduzione riservata

PERSONE:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X