Sabato, 24 Ottobre 2020
stampa
Dimensione testo

Mondo

Home Mondo Coronavirus in Gb, il ministro per la Salute avverte: "Un nuovo lockdown non è escluso"
EMERGENZA

Coronavirus in Gb, il ministro per la Salute avverte: "Un nuovo lockdown non è escluso"

coronavirus, Sicilia, Mondo
epa08666055 A Covid-19 social distancing public notice on a street in Birmingham, Britain, 13 September 2020. New Covid-19 lockdown measures banning people from mixing in homes and gardens are to come into law in Birmingham from 15 September. The city has the third-highest rate of infections in England. The British government is facing pressure to act following an increase in new cases across the UK over recent days. EPA/ANDY RAIN

Un altro lockdown nazionale in Inghilterra è "l'ultima linea di difesa" da adottare se necessario. Lo ha detto il ministro della salute Matt Hancock, avvertendo che il Regno Unito si trova in una "situazione molto grave".

Intervenendo ad una programma della Bbc, nel giorno in cui sono entrati in vigore dei blocchi locali nel nord dell’Inghilterra, il ministro ha rilevato che nelle ultime settimane si è verificata una "accelerazione" nei casi.

"È fondamentale che le persone seguano le regole", così "possiamo evitare di dover prendere altre serie misure". Allo stesso tempo, ha sottolineato, i lockdown nazionali possono "mantenere le persone al sicuro".

E intanto si estendono ancora le restrizioni da lockdown parziale locale nel Regno Unito, sullo sfondo dell’allarme per la tendenza al rialzo dei contagi e dei ricoveri da coronavirus. Il governo di Boris Johnson ha annunciato oggi una stretta da martedì 22 anche in territori aggiuntivi dell’Inghilterra settentrionale, centrale e occidentale come il Lancashire (esclusa la città di Blackpool), Merseyside (ossia la zona attorno a Liverpool), un’ulteriore parte delle Midlands (inclusa Wolverhampton) e parte dello West Yorkshire.

In totale, sommando queste aree a quelle inserite nel giro di vite in vigore da oggi a Newcastle, Sunderland e dintorni, nonché da alcune settimane a Leicester, Birmingham, Bolton e in alcune aree di Scozia e Galles, le persone coinvolte dalla nuova stretta nel Paese salgono a circa 12 milioni.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

I più letti
Oggi
  • Oggi
  • Settimana
  • Mese
X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X