Sabato, 24 Ottobre 2020
stampa
Dimensione testo

Mondo

Home Mondo Cina, fuga di batteri da laboratorio: 3000 persone ammalate di Brucellosi
L'INCIDENTE

Cina, fuga di batteri da laboratorio: 3000 persone ammalate di Brucellosi

Oltre 3000 persone si sono ammalate in Cina nord-occidentale dopo la fuoriuscita di batteri da un impianto biofarmaceutico che produceva vaccini per animali nel 2019. Lo rendono noto le autorità locali.

La malatia è la brucellosi: trasmessa dal bestiame o da prodotti animali, in genere non è contagiosa tra gli esseri umani, ma può causare febbre acuta, dolori articolari e mal di testa, nel tempo può progredire verso uno stadio cronico con febbre ricorrente, debolezza, sudorazione e dolori diffusi.

A detta delle autorità sanitarie di Lanzhou, capitale della provincia del Gansu, un totale di 3245 persone sono risultate positive al batterio, una cifra stabilita in seguito ai test effettuati dopo l’incidente. Le stesse fonti affermano che non si sarebbe verificata alcuna trasmissione da uomo a uomo.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più letti
Oggi
  • Oggi
  • Settimana
  • Mese
X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X