Sabato, 21 Maggio 2022
stampa
Dimensione testo

Mondo

Home Mondo Coronavirus, Mosca: "A novembre al via la produzione del vaccino per l'estero"
L'ANNUNCIO

Coronavirus, Mosca: "A novembre al via la produzione del vaccino per l'estero"

coronavirus, Mosca, Sicilia, Mondo
Coronavirus

La produzione al di fuori della Russia del vaccino contro il coronavirus Sputnik V potrà iniziare già a novembre. Lo ha detto il capo del Fondo russo per gli investimenti diretti (Rdif) Kirill Dmitriyev.

«Abbiamo accordi con l’India, il Brasile e molti altri Paesi, perché siamo veramente concentrati sulla possibilità di esportare questo vaccino, prodotto al di fuori della Russia, sui mercati esteri già a novembre, grazie alla meravigliosa tecnologia sviluppata dal Gamaleya Institute», ha detto Dmitriyev in un briefing per la stampa.

Le capacità della Russia di produrre lo Sputnik V sono completamente focalizzate sul mercato russo, pertanto, l’Rdif e gli esperti russi stanno negoziando con diversi Paesi stranieri, tra cui Brasile e India, per lanciare la produzione del vaccino all’estero, ha detto Dmitriyev, secondo cui c'è una grande domanda per il vaccino all’estero.

«Grazie al sorprendente lavoro che l’Istituto Gamaleya sta facendo, vediamo che non solo 20, ma circa 30-40 Paesi sono interessati ad acquistare questo vaccino», ha detto Dmitriyev. Lo riporta Interfax. ANSA

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X