Lunedì, 28 Settembre 2020
stampa
Dimensione testo

Mondo

Home Mondo Libano, media: "Oltre 700 i feriti negli scontri a Beirut". Si dimette il ministro dell'Informazione
TENSIONE

Libano, media: "Oltre 700 i feriti negli scontri a Beirut". Si dimette il ministro dell'Informazione

È di oltre 728 feriti il bilancio aggiornato degli scontri di ieri a Beirut tra manifestanti e forze dell’ordine, nelle proteste esplose in seguito alle esplosioni che martedì hanno sventrato il porto della capitale libanese, uccidendo almeno 158 persone. Lo riporta l’emittente araba al Jazeera.

I manifestanti libanesi hanno preso d’assalto anche le sedi dei ministeri dell’Energia e del Commercio. Nelle scorse ore erano già stati assaltati i dicasteri degli Esteri, dell’Economia e dell’Ambiente.

Intanto, il ministro dell’Informazione libanese, Manal Abdul Samad, ha annunciato oggi le sue dimissioni, secondo quanto riferiscono i media libanesi. Si tratta delle prime dimissioni di un membro dell’esecutivo del primo ministro Hassan Diab dopo l’esplosione di martedì, che ha provocato oltre 159 morti e 6.000 feriti e un’ondata di proteste popolari.

© Riproduzione riservata

TAG:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X