Sabato, 05 Dicembre 2020
stampa
Dimensione testo

Mondo

Home Mondo Aereo precipitato in India, oltre 120 i feriti: confermati i 20 morti
LA TRAGEDIA

Aereo precipitato in India, oltre 120 i feriti: confermati i 20 morti

È salito a 123 il bilancio dei feriti nel grave incidente aereo avvenuto ieri pomeriggio nel sud dell’India. Confermati anche i 20 morti tra cui il comandante e il suo vicepilota. Lo scrive il quotidiano The Hindu.

A bordo dell'aereo della Air India Express proveniente da Dubai, c'erano 190 persone. Il velivolo è uscito fuori pista all’aeroporto Calicut, in Kerala, nel sud dell’India, quando ha tentato l'atterraggio dovendo poi riattaccare, come si dice in gergo aeronautico, per il maltempo e le forti piogge che si sono abbattute per ore in Kerala, nel sud dell’India.

Durante il secondo tentativo, l'aereo è andato fuori dalla pista dell’aeoroporto di Kozhikode spezzandosi in due e finendo in una vallata. L'incidente è stato provocato dalle forti piogge, le stesse che la notte precedente aveva già portato alla morte otto persone, travolte da una slavina. Ma, secondo quanto riferito dai soccorritori, le stesse piogge hanno fatto in modo che l'aereo non prendesse fuoco.

© Riproduzione riservata

TAG:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X