Lunedì, 28 Settembre 2020
stampa
Dimensione testo

Mondo

Home Mondo Coronavirus: in Cina 34 casi, focolai in Xinjiang e Liaoning
NESSUN DECESSO

Coronavirus: in Cina 34 casi, focolai in Xinjiang e Liaoning

La commissione nazionale di Sanità cinese ha registrato 34 nuovi casi di Covid-19 nelle ultime 24 ore, di cui 20 nella provincia nord-occidentale dello Xinjiang e nove in quella di Liaoning, entrambi in fase di riacutizzazione del contagio.

La situazione ha portato le autorità dei rispettivi capoluoghi, Urumqi e Dalian, a introdurre misure come il confinamento, la chiusura dei mercati, la sospensione dei trasporti e massicce campagne di test per prevenire l’ulteriore diffusione del virus. Non sono stati, invece, annunciati nuovi decessi. (AGI)

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X