Giovedì, 09 Luglio 2020
stampa
Dimensione testo

Mondo

Home Mondo Statue nel "mirino": Philadelphia proporrà rimozione di quella di Colombo
LO ANNUNCIA IL SINDACO

Statue nel "mirino": Philadelphia proporrà rimozione di quella di Colombo

Sull'onda della proteste antirazziste, Philadelphia intende chiedere la rimozione della statua di Cristoforo Colombo in città. Lo afferma il sindaco Jim Kenney.

«Il 22 luglio chiederemo alla Philadelphia Art Commission l'approvazione per rimuovere la statua da Marconi Plaza», si legge in una nota di Kenney.

Intanto, il presidente americano Donald Trump in un’intervista a Fox, ha fatto sapere che in Usa "Abbiamo arrestato centinaia di persone: nel loro mirino le statue di George Washington e Abraham Lincoln. Sono degli agitatori che vogliono solo destabilizzare il paese".

Centinaia di soldati non armati della guardia nazionale della capitale sono stati mobilitati, pronti ad aiutare le forze dell’ordine a proteggere i monumenti storici simbolo di razzismo presi di mira nelle ultime settimane dai manifestanti che protestano per la morte di George Floyd. L’ultimo è stato la statua del presidente Andrew Jackson vicino alla Casa Bianca, 'salvata' dal Secret Service.

 

© Riproduzione riservata

TAG:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X