Giovedì, 01 Dicembre 2022
stampa
Dimensione testo

Mondo

Home Mondo Silvia Romano è tornata in Italia: accolta da Conte, Di Maio e i suoi familiari
RAPITA IN KENYA

Silvia Romano è tornata in Italia: accolta da Conte, Di Maio e i suoi familiari

Silvia Romano è tornata in Italia. La cooperante rapita in Kenya nel novembre 2018 e liberata ieri in Somalia è giunta da pochi minuti all’aeroporto di Ciampino, dove ha potuto riabbracciare i suoi familiari. Ad attenderla, tra gli altri, il premier Giuseppe Conte e il ministro degli Esteri Luigi Di Maio.

«Quando lavoriamo insieme coesi, concentrati, ce la facciamo sempre». Così il presidente del Consiglio, Giuseppe Conte, dopo aver accolto a Ciampino Silvia Romano. «E' un bel giorno, sono molto contento per Silvia, per i suoi genitori e per tutti gli italiani che hanno atteso questo momento».

«E' vero, mi sono convertita all’Islam. Ma è stata una mia libera scelta, non c'è stata nessuna costrizione da parte dei rapitori che mi hanno trattato sempre con umanità. Non è vero invece che sono stata costretta a sposarmi, non ho avuto costrizioni fisiche nè violenze», ha detto la Romano.

© Riproduzione riservata

PERSONE:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X