Domenica, 31 Maggio 2020
stampa
Dimensione testo

Mondo

Home Mondo Cina, crolla un hotel usato per la quarantena da coronavirus
SOCCORSI

Cina, crolla un hotel usato per la quarantena da coronavirus

È crollato in serata nella provincia cinese cinese sudorientale del Fujian un hotel usato per pazienti in quarantena per il coronavirus. Nella struttura situata nella città di  Quanzhou erano alloggiate circa 70 persone tutte rimaste intrappolate tra le macerie.

In 38 sono state portate in salvo dai soccorsi. Al momento non sono chiare le cause del crollo. L'hotel crollato era stato convertito recentemente in struttura di degenza per permettere di osservare il periodo di quarantena supplementare indicato ai pazienti guariti dal coronavirus.

Attualmente sono a lavoro nella ricerca dei superstiti 147 soccorritori.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X