Giovedì, 03 Dicembre 2020
stampa
Dimensione testo

Mondo

Home Mondo La cura per il coronavirus, dal plasma dei pazienti guariti una nuova speranza
LA RICERCA

La cura per il coronavirus, dal plasma dei pazienti guariti una nuova speranza

CINA, coronavirus, Sicilia, Mondo

Un nuova speranza di cura contro il coronavirus arriva dal sangue. Un gruppo cinese di bio-tecnologie, il China National Biotech Group, ha fatto sapere di avere identificato nel plasma di pazienti guariti dalla malattia gli anticorpi capaci di neutralizzare il virus.

«I pazienti che sono guariti dalla polmonite da coronavirus generano anticorpi che uccidono e rimuovono il virus. Questo plasma - si legge in una nota del gruppo - è il modo migliore per il trattamento dell’infezione, in mancanza di un vaccino e di specifiche terapie».

Gli esperimenti eseguiti dal gruppo di ricercatori su 11 pazienti in condizioni critiche hanno comprovato che questi anticorpi riescono effettivamente a sconfiggere il virus. I test clinici hanno dimostrato che dalle 12 alle 24 ore dopo il trattamento, i principali indicatori infiammatori in laboratorio sono diminuiti significativamente, la proporzione di linfociti è aumentata, gli indicatori del livello di saturazione di ossigeno nel sangue e della carica virale sono migliorati, e i segnali e i sintomi clinici sono migliorati significativamente.

La notizia è stata diffusa dal quotidiano Beijing News, citato dal South China Morning Post.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X