Giovedì, 27 Febbraio 2020
stampa
Dimensione testo

Mondo

Home Mondo Coronavirus: giallo sul bilancio dei morti, sbarcano i primi passeggeri della Diamond Princess
L'EPIDEMIA

Coronavirus: giallo sul bilancio dei morti, sbarcano i primi passeggeri della Diamond Princess

coronavirus, Sicilia, Mondo
Sbarcano i primi passeggeri della Diamond Princess

Sospiro di sollievo per i primi 11 passeggeri della Diamond Princess, la nave da crociera messa in quarantena nella baia di Yokohama in Giappone. Si tratta di un gruppo di 80enni e oltre, risultati negativi ai test per il Coronavirus, che sono sbarcati per essere trasferiti in alloggi protetti messi a disposizione dal governo.

Lo ha confermato un funzionario del governo giapponese precisando che i passeggeri resteranno negli alloggi preposti fino alla fine della quarantena, il 19 febbraio. A bordo della nave ci sono anche 35 italiani, 5 sono siciliani di Pozzallo.

IL GIALLO SUL CONTEGGIO DELLE VITTIME. A sorpresa la Cina ha 'tagliato' di 108 unità, a quota 1.380, il bilancio complessivo dei morti da coronavirus aggiornato a ieri dopo i controlli effettuati sui dati dell' Hubei, la provincia più colpita, che hanno fatto emergere casi di conteggio doppio.
La Commissione sanitaria nazionale, nei suoi aggiornamenti quotidiani, ha anche provveduto a eliminare 1.043 casi dal totale dei contagi accertati a seguito di una non meglio specificata "verifica".

Il numero dei decessi complessivo si è attestato a 1.380, considerando i 116 morti dell'Hubei i 5 relativi ad altre province, ha precisato la Commissione. Mentre, quanto ai contagi accertati di Covid-19, i casi totali sono saliti a quota 63.851, di cui 5.090 rilevati ieri (oltre 4.800 solo nell'Hubei).

La diffusione dell'epidemia è sembrata avere un balzo ieri quando e autorità dell'Hubei hanno annunciato il cambio dei parametri per il conteggio dei contagiati, includendo anche i "clinicamente diagnosticati", vale a dire coloro dichiarati positivi con la Tac ai polmoni in aggiunta a quelli verificati con i test di laboratorio.
La misura aveva portato ad aggiungere quasi 15.000 pazienti nel conteggio dell'Hubei in un singolo giorno.

Intanto, le autorità cinesi hanno reso noto che sono sei gli operatori sanitari morti a causa del Coronavirus e oltre 1700 i contagiati.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X