Venerdì, 22 Novembre 2019
stampa
Dimensione testo
A MONTREAL

Omicidio di mafia: ucciso Andrew Scoppa, guerra tra i clan siculo-canadesi su cui indagò Falcone

mafia, Andrew Scoppa, Sicilia, Mondo
Andrew Scoppa

Ucciso uno degli esponenti della mafia siculo-canadese. Un omicidio si è consumato a Montreal, dove Andrea 'Andrew' Scoppa, ritenuto tra i più influenti esponenti della criminalità organizzata è stato trovato morto ieri in un parcheggio a Pierrefonds-Roxboro, un quartiere della città canadese.

Colpi di arma da fuoco lo hanno freddato ed è stato trovato "in una pozza di sangue". Gli investigatori stanno indagando sul caso a partire dalle immagini a circuito chiuso, sperando di riuscire a individuare i responsabili dell'omicidio, il 13/mo registrato a Montreal quest'anno. Andrew Scoppa era il fratello di Salvatore Scoppa, anche lui ucciso lo scorso maggio davanti a decine di testimoni nella hall dell'Hotel Sheraton a Laval, episodio cui è seguita una stretta della polizia sul crimine organizzato.

L'uccisione di Andrea "Andrew" Scoppa è l'ultimo episodio di una guerra lacerante tra le famiglie mafiose innescata dal declino del clan Rizzuto. Si tratta del gruppo mafioso che prende nome da Nicolo "Nick" Rizzuto, originario di Cattolica Eraclea (in provincia di Agrigento) e che aveva diviso la sua influenza con un altro clan di origini siciliane ancora più potente, quello dei Cuntrera e Caruana entrambi di Siculiana, altro comune agrigentino.
Tra i primi a occuparsi di loro negli anni '80, fu il giudice Giovanni Falcone sulla base delle dichiarazioni di Tommaso Buscetta e di intercettazioni che descrivevano i nuovi assetti della rete internazionale di Cosa nostra. Da allora la mafia siculo-canadese è stata obiettivo di numerose operazioni di polizia che l'hanno fortemente indebolita. Ne hanno approfittato altri gruppi finora lasciati nelle retrovie dei grandi traffici che da qualche tempo cercano di occupare gli spazi lasciati vuoti dal clan Rizzuto. Vari esponenti del clan sono stati eliminati tra cui il fratello di Andrea Scoppa, Salvatore.
Le vicende delle famiglie più in vista, i conflitti intestini, l'ascesa di nuovi gruppi hanno ispirato episodi della serie televisiva "Bad Blood" in onda su Citytv.

© Riproduzione riservata

TAG:

PERSONE:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X