Lunedì, 14 Ottobre 2019
ONG

Open Arms salva quaranta migranti: c'è anche un bebè

migranti, Sicilia, Mondo
La nave Open Arms

Mentre a Lampedusa si consumava il naufragio della scorsa notte, la nave Open Arms salvava 40 migranti.

Sono gli stessi soccorritori a scriverlo su twitter postando anche il video del salvataggio effettuato nella notte. "40 persone su una imbarcazione di legno nell'oscurità, tra loro 1 bimbo e un bebé. Li abbiamo trovati così. Per fortuna hanno trascorso la notte a bordo #Openarms. Intanto a poche miglia, davanti a Lampedusa, 30 persone morivano in un naufragio. Così è #Med. O vita o morte".

Intanto da Strasburgo arriva un appello per aiutare l'Italia nell'emergenza migranti. Sospendere ogni collaborazione con la Libia e fare in modo che il meccanismo per gestire congiuntamente sbarchi e ridistribuzione dei migranti porti anche alla "creazione di un sistema a lungo termine e ambizioso per diminuire la pressione dei flussi migratori su certi Stati come Italia, Grecia e Malta". Sono le richieste che il commissario dei diritti umani del Consiglio d'Europa, Dunja Mijatovic, invia ai ministri della giustizia e degli Interni degli Stati Ue prima della loro riunione in Lussemburgo.
"Oggi gli Stati Ue hanno la possibilità di prevenire nuovi disastri umanitari decidendo di sospendere ogni collaborazione con le autorità libiche che implica il ritorno in Libia dei migranti intercettati in mare, sino a quando il Paese non darà chiare garanzie sul pieno rispetto dei diritti umani" afferma il commissario.
"Ora le discussioni sulla gestione dei flussi dovrebbero focalizzarsi anche su come migliorare la protezione dei diritti umani dei migranti e in particolar modo sul come evitare che chi è salvato in mare sia inviato in paesi dove sarebbe sottoposto a gravi violazioni dei suoi diritti umani" dice Mijatovic.

"I ministri della giustizia e degli interni degli Stati Ue che si riuniscono in Lussemburgo non dovrebbero farsi sfuggire la possibilità di far virare la politica migratoria su una traiettoria più umana e rispettosa dei diritti" indica il commissario.

© Riproduzione riservata

TAG:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X