Lunedì, 25 Ottobre 2021
stampa
Dimensione testo

Mondo

Home Mondo Europarlamento, i deputati britannici pro-Brexit voltano le spalle durante l'inno europeo
STRASBURGO

Europarlamento, i deputati britannici pro-Brexit voltano le spalle durante l'inno europeo

Gli eurodeputati britannici del Brexit party, la formazione ideata da Nigel Farage, sono rimasti seduti o hanno voltato le spalle durante l’esecuzione dell’Inno europeo che ha aperto la sessione inaugurale del nuovo parlamento europeo oggi a Strasburgo.

A rimanere seduti anche alcuni parlamentari francesi del gruppo Identità e democrazia di cui fa parte la Lega.

«Tristezza ma anche maleducazione». E’ questo il commento dell’eurodeputato Pd Carlo Calenda al gesto degli eurodeputati del Brexit Party che non si sono alzati o hanno voltato le spalle durante l’esecuzione dell’inno europeo alla prima plenaria del Parlamento Ue. «Il fatto che non siano in grado neanche di rispettare un inno che è quello europeo e di girarsi mentre lo suonano è una dimostrazione che la più antica democrazia del mondo sta vivendo un periodo di crisi molto profonda, anche nelle maniere, che era una cosa su cui gli inglesi erano univocamente fermi», aggiunge.

 

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X