Giovedì, 21 Marzo 2019
REATI FINANZIARI

Renault, si è dimesso il presidente Carlos Ghosn: è in carcere da novembre

Sicilia, Mondo
Renault

Carlos Ghosn si è dimesso dalla carica di presidente del costruttore francese Renault. Lo rendono noto questa mattina i media francesi citando fonti industriali confermate da un’intervista del ministro delle Finanze, Bruno Le Maire, da Davos a Bloomberg tv.

Ghosn, 64 anni, che era anche patron di Nissan e Mitsubishi, è in carcere in Giappone dal 19 novembre per abuso di fiducia e altri reati finanziari.

Un Cda di Renault è in programma oggi per varare la nomina già annunciata della nuova coppia di manager che guiderà il gruppo, Thierry Bolloré e Jean-Dominique Senard.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

I più letti
Oggi
  • Oggi
  • Settimana
  • Mese
X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X