Mercoledì, 26 Giugno 2019
L'INCONTRO

Trump a sorpresa in Iraq: "Le nostre truppe rimangono nel Paese"

Trump iraq, Donald Trump, Sicilia, Mondo
Donald Trump in Iraq

"Gli Stati Uniti non voglio essere i poliziotti del mondo". Lo ha ripetuto Donald Trump incontrando le truppe americane in Iraq, che potrebbero essere usate come base regionale per operazioni contro l’Isis. Secondo quanto riferito dai media americani, Trump ha difeso la decisione di ritirare le truppe dalla Siria e ribadito che l’Isis è sconfitto.

La Casa Bianca non è riuscita a tenere più di tanto segreta la visita di Donald Trump e della First Lady Melania in Iraq. Dopo la tempesta di tweet del presidente degli ultimi giorni, il tycoon è improvvisamente scomparso dalla rete aprendo un 'caso'.

Nel corso della giornata su Twitter, sono poi iniziate a circolare indiscrezioni su un avvistamento dell’Air Force in volo sull'Europa, poi sulla Turchia. I rumors si sono talmente intensificati con il passare delle ore che è stato creato l’hashtag AirForceOne.

Pur riuscendo a non far ufficiosamente trapelare il viaggio con i giornalisti al seguito della Casa Bianca, la portavoce Sarah Huckabee Sanders è stata alla fine costretta a gettare la spugna e twittare sul viaggio a sorpresa di Trump.

© Riproduzione riservata

TAG:

PERSONE:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

I più letti
Oggi
  • Oggi
  • Settimana
  • Mese
X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X