Mercoledì, 07 Dicembre 2022
stampa
Dimensione testo

Mondo

Home Mondo Messi contro la secessione: "Senza la Spagna lascio il Barcellona"
CATALOGNA

Messi contro la secessione: "Senza la Spagna lascio il Barcellona"

ROMA. Leo Messi è pronto a lasciare il Barcellona se il club catalano dovesse abbandonare la Liga per i noti problemi legati all'indipendenza della Catalogna e finire a giocare in un campionato di secondo livello.

E' quanto scrive oggi il quotidiano spagnolo Mundo Deportivo nella sua versione online, citando l'iniziativa del fuoriclasse argentino che avrebbe chiesto e ottenuto dal club l'inserimento di una clausola nel contratto che vincola la sua permanenza in blaugrana alla permanenza del club nella Liga o in un torneo di valore equivalente. A tal proposito sarebbero considerati tali la Premier league, la Bundesliga, la Ligue 1 francese. Non è invece citata la Serie A italiana.

Messi, che ha un contratto principesco fino al 2021 con una clausola rescissoria da 700 milioni di euro, non ha intenzione di ritrovarsi, a causa delle questioni legate alle lotte indipendentiste catalane, a giocare in un campionato di livello inferiore a quello attuale.

© Riproduzione riservata

PERSONE:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X