Lunedì, 17 Maggio 2021
stampa
Dimensione testo

Mondo

Home Mondo Il Qatar riprende i rapporti diplomatici con l'Iran
MEDIORIENTE

Il Qatar riprende i rapporti diplomatici con l'Iran

qatar e iran, Sicilia, Mondo
Doha, la capitale del Qatar

DUBAI. Il Qatar ha ripristinato i suoi rapporti diplomatici con l’Iran ignorando le richieste dei Paesi arabi che cercano di isolarlo. Il ministero degli Esteri ha reso noto questa mattina che l’ambasciatore dell’emirato tornerà a Teheran. Il Qatar aveva richiamato il suo ambasciatore nel gennaio del 2016 a seguito degli attacchi all’ambasciata dell’Arabia Saudita a Teheran dopo l’uccisione dell’imam sciita Nimr al Nimr.

L’annuncio del ritorno dell’ambasciatore a Teheran è stato dato questa mattina dal ministro degli Esteri del Qatar, Qatar Sheikh Mohammad bin Abdelrahman Al-Than, nel corso di una telefonata con il suo omologo iraniano, Mohammad Javad Zarif.

Nel corso del colloquio, i due ministri hanno concordato il rafforzamento di legami sulle questioni regionali e internazionali in linea con quanto già avvenuto negli ultimi mesi. Dopo la rottura con il Qatar da parte dei Paesi del Consiglio di cooperazione del Golfo Persico, con in testa l'Arabia Saudita, le relazioni tra Teheran e Doha sono infatti notevolmente cresciute.

In pratica l’Iran rimane l’unico punto di collegamento tra il Qatar e il mondo, soprattutto dopo la chiusura degli spazi aerei da parte dei Paesi arabi circostanti. Per questo, ad esempio, tutti i voli internazionali da Doha sono ora possibili soltanto attraverso lo spazio aereo iraniano.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X