Venerdì, 14 Maggio 2021
stampa
Dimensione testo

Mondo

Home Mondo La Farnesina: due italiani fra le vittime di Barcellona
PAURA SULLA RAMBLA

La Farnesina: due italiani fra le vittime di Barcellona

attentato barcellona, Bruno Gulotta, Sicilia, Mondo
Bruno Gulotta

LEGNANO. "Ci sono due italiani tra le vittime e tre feriti". Lo afferma il capo dell'Unità di Crisi della Farnesina Stefano Verrecchia. Una di queste dovrebbe essere Bruno Gulotta di Legnano.

La seconda vittima si chiama Luca Russo. L'uomo, secondo quanto apprende l'Ansa, era nella città catalana con la ragazza, rimasta ferita ma non in gravi condizioni. Non ci sono ancora tuttavia conferme ufficiali dell'identità del connazionale.

«Bruno Gulotta è tra le vittime di  Barcellona. Me lo ha riferito sua moglie": in questi termini il  datore di lavoro dell’italiano  ha confermato la morte del suo dipendente. Pino Bruno è il titolare della Tom's Hardware, dove Gulotta lavora a Legnano come esperto informatico. Bruno ha  riferito a Rainews24 di aver parlato con la moglie di Gulotta, che gli ha confermato la morte del marito.

Intanto, sul sito dell'azienda di informatica Tom's hardware, come ha spiegato anche lo stesso sindaco, è già comparso un necrologio per la morte dell'uomo, dipendente dell'azienda. "Purtroppo è vero. Il nostro carissimo amico e collega Bruno Gulotta, responsabile del marketing e delle vendite di Tom's Hardware Italia, è stato ucciso ieri a Barcellona dai terroristi. Alla compagna Martina e ai due figlioletti di Bruno vanno il nost5ro affetto e la nostra solidarietà".

Così su Facebook Pino Bruno, collega di lavoro di Bruno Gulotta, saluta il suo collega postando una foto di tutto il team di lavoro.

 

 

© Riproduzione riservata

PERSONE:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X