Giovedì, 07 Luglio 2022
stampa
Dimensione testo

Mondo

Home Mondo Norvegia, trovato ordigno esplosivo al centro di Oslo: fermato un uomo
INDAGINI IN CORSO

Norvegia, trovato ordigno esplosivo al centro di Oslo: fermato un uomo

ROMA. Un ordigno è stato trovato in pieno  centro ad Oslo dalla polizia che ha fermato un sospetto. Lo  riportano i media internazionali. Secondo la polizia l’ordigno  avrebbe un 'potenziale esplosivo limitato'.

Tutta la zona del  centro è stata transennata e sono intervenuti gli artificieri. Il centro di Oslo è stato completamente isolato dalla polizia. Tutti i ristoranti e i negozi della zona sono stati chiusi. E sono intervenute in modo massiccio le forze dell’ordine. Sui social si susseguono le immagini del centro blindato e gli inviti ai cittadini a rimanere chiusi in casa. Gli artificieri, secondo i media, sono al lavoro su un pacco di 30 centimetri per 30 che conterrebbe l'ordigno.  Il ritrovamento avviene all’indomani dell’attacco di Stoccolma.

L'ordigno trovato è stato fatto brillare dalla polizia. L’esplosione è stata chiaramente udita nel centro della città. Il capo della polizia, Vidar Pedersen, ha confermato che l’ordigno, inizialmente descritto come «simile ad una bomba», in realtà «era un esplosivo».

L’account Twitter della polizia ha affermato che è stato disinnescato o neutralizzato. Nessuna ulteriore notizia è stata data sul sospettato in stato di fermo. Pederson ha detto che l’ordigno è stato ritrovato in strada appena fuori la stazione "Groenland" della metropolitana.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X