Venerdì, 16 Aprile 2021
stampa
Dimensione testo

Mondo

Home Mondo Effetto Trump, a febbraio crolla il numero di migranti irregolari al confine
STATI UNITI

Effetto Trump, a febbraio crolla il numero di migranti irregolari al confine

NEW YORK. Il numero di immigrati irregolari arrestati lungo il confine sud degli Stati Uniti è drasticamente diminuito nel corso dell’ultimo mese, possibile effetto della linea dura adottata dall’amministrazione Trump.

Secondo i dati dell’agenzia federale che vigila sugli ingressi, la Customs and Border Protection, sono state circa 840 le persone fermate a febbraio mentre cercavano di entrare negli Usa: un calo del 36% rispetto allo stesso mese dello scorso anno e del 39% rispetto a gennaio.

Si tratta di una inversione di tendenza rispetto al passato, quando nel mese di febbraio con l’inizio della stagione meno fredda gli ingressi sono sempre aumentati.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X