Mercoledì, 21 Ottobre 2020
stampa
Dimensione testo

Mondo

Home Mondo Trump minaccia Nieto: pronti a inviare truppe. Ma il Messico smentisce
IL CASO

Trump minaccia Nieto: pronti a inviare truppe. Ma il Messico smentisce

Sicilia, Mondo
Donald Trump ed Enrique Pena Nieto

NEW YORK. Il ministero degli Esteri messicano ha smentito il contenuto di una telefonata nella quale il presidente statunitense Donald Trump avrebbe minacciato il collega Enrique Pena Nieto di inviare le truppe americane se il suo governo non fermerà quelli che ha definito i 'bad hombres'.

È una «assoluta falsità» fatta con «una evidente cattiva intenzione», ha precisato via Twitter il ministero, sottolineando che nella telefonata Trump e Pena Nieto «sono giunti all'accordo di continuare a lavorare e che gli staff dei due paesi continueranno ad incontrarsi per giungere ad un'intesa positiva».

Il ministero ha puntualizzato che alla telefonata erano presenti soltanto Pena Nieto e il capo della diplomazia messicana, Luis Videgaray.

Il documento non specificava a chi si riferisca Trump con 'bad hombres' e non contiene la risposta del presidente messicano.«Avete un sacco di 'bad hombres' (persone cattive) laggiù», avrebbe detto Trump, aggiungendo: «Non state facendo abbastanza per fermarli. Penso che i vostri soldati abbiano paura. I nostri no, potrei inviarli laggiù per occuparsi della questione».

Dalla Casa Bianca al momento nessun commento. Mentre il governo messicano avrebbe liquidato il documento - riporta l'Ap - definendolo «un resoconto non accurato».

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X