Mercoledì, 28 Ottobre 2020
stampa
Dimensione testo

Mondo

Home Mondo Trump: stop migranti da 7 paesi islamici, sospeso per tre mesi il programma rifugiati
STATI UNITI

Trump: stop migranti da 7 paesi islamici, sospeso per tre mesi il programma rifugiati

WASHINGTON. Ingresso negli Stati Uniti sospeso per tre mesi per i cittadini di sette paesi musulmani: Siria, Libia, Iran, Iraq, Somalia, Sudan, Yemen. Lo ha disposto il presidente americano Donald Trump nel suo ordine esecutivo per evitare di far entrare negli Usa terroristi stranieri.

Nel suo ordine esecutivo per impedire l'ingresso di terroristi islamici negli Stati Uniti, il presidente americano ha sospeso per 120 giorni il programma di ammissione di tutti i rifugiati e fino a ulteriore comunicazione l'ingresso di quelli siriani. Per quest'ultimi nel provvedimento non sembra esserci a safezones (zone di sicurezza). "L'ingresso di cittadini e rifugiati siriani" è "dannoso per gli interessi del Paese": ha scritto Trump.

In questo modo è stato tagliato di oltre la metà il numero dei rifugiati che gli Stati Uniti prevedevano di accettare quest'anno, portandolo a 50mila.

Inoltre ha chiesto al Pentagono e al Dipartimento di Stato un piano per creare "safe zone" dentro e intorno alla Siria per offrire protezione ai siriani che scappano dalla guerra.

© Riproduzione riservata

PERSONE:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X